C.P.T. DEL NORD SARDEGNA


Vai ai contenuti

COVID 19

Servizi del C.P.T.

Coronavirus Normativa

Il 6 aprile 2021, è stato siglato il Protocollo confederaleche aggiorna i precedentiaccordi del 14 marzo e 24 Aprile 2020 per il contrasto e il contenimento della diffusione del virusSARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro che erano stati recepiti con DPCM. Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento delle diffusione del virus SARS-CoV2-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro.


Il 6 aprile 2021, è stato sottoscritto il “Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2/ Covid-19 nei luoghi di lavoro”.
Il Protocollo è adottato su invito del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute, che hanno promosso il confronto tra le Parti sociali al fine di contribuire alla rapida realizzazione del Piano vaccinale anti SARS-CoV-2/Covid-19, coordinato dal Commissario Straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19 e per l’esecuzione della campagna vaccinale nazionale.

D.P.C.M. 2 marzo 2021 Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante «Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19».

ALLEGATI AL D.P.C.M. 2 marzo 2021

Allegato 13 Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri.
Allegato 12 Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 negli ambienti di lavoro.


24 APRILE 2020 - PROTOCOLLO CONDIVISO DI REGOLAMENTAZIONE PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID – 19
NEI CANTIERI



Contagio da Covid-19 sul lavoro, Inail fa chiarezza sulla responsabilità del datore di lavoro
Con un comunicato ufficiale, Inail si è espressa per portare chiarezza in merito ai profili di responsabilità civile e penale del datore di lavoro per le infezioni da Covid-19 dei lavoratori per motivi professionali.

Con la circolare n. 22 del 20 maggio 2020 sono forniti chiarimenti in merito alla tutela infortunistica da Covid-19 in occasione di lavoro.



Circolare Ministero della Salute 29 aprile 2020 Indicazioni operative relative alle attività del medico competente nel contesto delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro e nella collettività.



Documenti per le Imprese:
Coronavirus Guida Cantieri Edili Procedure Anticontaggio COVID19 per il Cantiere

Presentazione

Misure anti-contagio Covid-19 (formato .pdf)

"Consultare il CPT per il formato editabile"


Procedure attuative del Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del settore edile.

L’emanazione dei vari DPCM, del Decreto condiviso del Ministero delle Infrastrutture del 19 marzo u.s. e la sottoscrizione delle Parti sociali del settore del Protocollo del 24 marzo u.s., hanno fatto emergere la necessità di procedere alla realizzazione di varie strumentazioni applicative. Tra queste sono state individuate delle procedure/linee di indirizzo, attraverso un apposito gruppo di lavoro coordinato dallo staff tecnico della CNCPT che ha elaborato degli indirizzi operativi Covid-19 da attuare nei cantieri edili, secondo i vari punti delle Indicazioni del Protocollo.
Con le procedure sono state definite e declinate, le azioni che ciascun soggetto, in modo specifico, è chiamato ad adottare mantenendo in evidenza che la prevenzione del rischio è il risultato della osservanza da parte di tutti dei compiti affidati a ciascuno.


Indicazioni-protocollo-covid_CNCPT_14_04_20Download
Allegato-1_informativa_covid_OO_PPDownload
Allegato-2_-1Download
Allegato-3_CHECK-LIST-CNCPT_Covid-19Download - Verifica attuazione Protocollo Edilizia COVID-19 del 24 marzo 2020.
MOD_01_INFORMAZIONE_ALTRI_SOGGETTI_rev14_04_20Download
MOD_01_INFORMAZIONE_LAVORATORI_rev14_04_20Download
MOD_02_EFFETTUAZIONE_MISURAZIONE_TEMPERATURA_CORPOREA_rev16_04_20Download
MOD_03_AUTOCERTIFICAZIONE_TEMPERATURA_CORPOREADownload
MOD_04_INFORMATIVA-SUL-TRATTAMENTO-DEI-DATI-PERSONALIDownload
Richiesta-urgente-Committente_rev14_04_20Download
Richiesta-urgente-PSC_rev14_04_20

Supporti grafici informativi sulle misure di contenimento del Covid-19 negli ambienti di lavoro del settore edile, gli enti nazionali hanno prodotto unitariamente dei materiali, realizzati con il coordinamento tecnico della CNCPT, che traducono graficamente le regole e le indicazioni condivise dalle Parti Sociali , i materiali prodotti sono stati pensati per un possibile utilizzo, oltre che nella attuale fase di emergenza, anche per la graduale ripresa futura delle attività.



Circolare Congiunta Enti Bilaterali
All.1_Covid_A4_grafica
All.4_Covid_A4_fotografica


Materiale informativo ed operativo gentilmente concesso dagli Enti Paritetici del Friuli Venezia Giulia









Tutorial Conosciamo il rischio Nuovo Coronavirus (Parte 1 - 2 - 3) e versione integrale Il prodotto informativo contiene utili indicazioni per la prevenzione del contagio da Covid-19 ed è diviso in tre parti: il primo video, di carattere generale introduce l’argomento dei dispositivi di protezione individuale; il secondo è relativo all’uso delle maschere facciali filtranti; il terzo illustra le modalità corrette di utilizzo dei guanti monouso




Emergenza Coronavirus, pubblicato l’elenco dei dispositivi di protezione individuale validati dall’Inail
ROMA - È online l’elenco dei dispositivi di protezione individuale (dpi) – occhiali, visiere, semimaschere, indumenti di protezione, guanti e calzari – validati positivamente dall’Inail in attuazione del terzo comma dell’articolo 15 del decreto Cura Italia dello scorso 17 marzo, che ha attribuito questa funzione all’Istituto in via straordinaria, fino al termine dell’emergenza Covid-19.




Ministero della Salute

Istituto Superiore di Sanità: Nuovo Coronavirus

Protezione Civile






Home Page | Chi Siamo | Servizi del C.P.T. | Serv. Mutualizzati | Modulistica | Normativa | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu